Travi a L come travi di bordo per edifici industriali

Produzione e commercializzazione di travi a L in c.c.p. e di elementi per l'edilizia prefabbricata


Pubblicato il 02 Marzo 2018
La soluzione più adottata dai nostri clienti per la realizzazione delle travi di bordo in edifici prefabbricati è la trave in calcestruzzo precompresso con sezione a L, o più brevemente trave a L.
Questa tipologia di trave si adatta perfettamente ad essere utilizzata come trave di bordo proprio per la sua geometria che presenta un lato completamente planare, il quale non interferisce con i pannelli di tamponatura, l'altro lato presenta invece una mensola che oltre ad incrementare le caratteristiche flessioni e torcenti dell'elemento è un utile sostegno per i binari di eventuali carriponte presenti all'interno della struttura industriale.
La trave a L trova spesso impiego abbinata alla trave a T, più comunemente adottata nelle pilastrate centrali.
Le travi a L sono disponibili in diverse configurazioni con altezze totali della sezione che vanno dagli 80 ai 210 cm, basi che vanno dai 70 ai 110 cm e altezza delle ali da 30 a 90 cm. Sarà compito dei tecnici interni dell'azienda definire con i progettisti generali la soluzione più consona allo specifico caso oggetto di studio.
Oltre alla travi a L L'Edile propone tutte le sezioni classiche, travi a I, e T, ma anche moltissimi elementi strutturali come tegola, plinti, pilastri, volte.

Per le caratteristiche geometriche delle travi a L, vi invitiamo a consultare la scheda tecnica presente nell'apposita sezione del sito o a mettervi in contatto con il nostro ufficio tecnico.
 



Vedi anche
02/06/2015 Produzione di travi a L per capannoni industriali

02/06/2017 Travi a T prefabbricate in C.A.

02/02/2015 L’utilizzo di travi a sezione sagomata: le travi a L

02/09/2015 Travi a T e travi a L in C.A.P.

02/03/2016 Travi a L prefabbricate in C.A. e C.A.P.